Quanto costa un corso di guida sportiva

Quanto costa un corso di guida sportiva

 

Sul mercato si possono trovare numerose offerte di corsi di guida sicura per tutte le tasche, sviluppate da diverse scuole, ma ciò che è importante valutare quando confrontiamo offerte diverse tra loro, non è soltanto quanto costa un corso di guida sportiva, ma cosa offre, dove si svolge e quanto dura.

Il rischio di rimanere delusi può essere dietro l’angolo, e dunque, alla fine di questo articolo vi elencheremo le “Otto Domande Fondamentali” da sottoporre alle driving school per valutare il livello qualitativo dei corsi di guida sportiva.

Prima di tutto dobbiamo evidenziare la differenza tra i corsi di guida che si svolgono all’interno di un circuito di handling e quelli che si svolgono in un circuito automobilistico vero e proprio.

 

Circuito di Handling vs. Circuito automobilistico

Le due esperienze sono completamente diverse, anche in considerazione del fatto che si toccano ben diverse velocità e quindi tutt’altra adrenalina, anche a parità di auto usate. Auto come BMW, Porsche, e altri brand sono molto adatti all’ experience di guida.

 

Un corso in un circuito di handling costa meno

La parola handling in italiano significa “maneggiare” ed in questo paragrafo spieghiamo che questi spazi sono delle aree di esercizio, a volte costruite dagli autodromi, al di fuori della pista.

 

Un circuito di handling è una grande area attrezzata che riproduce curve e tornanti bagnati artificialmente in alcuni punti – e quindi molto insidiosi per via del bagnato. In questi circuiti di handling gli allievi insieme all’istruttore devono svolgere esercizi di sovrasterzo e sottosterzo, trasferimenti di carico, staccata che in molti casi sono considerati un buon propedeutico prima di affrontare l’esperienza della pista automobilistica vera e propria.

 

Costo di un corso di guida sportiva in un circuito di handling

Di solito questi corsi di guida sportiva hanno un costo di 600 / 700 euro al giorno e sono sempre fornite anche le auto pronte per la guida sul tracciato. In tutti i corsi, le auto devono essere preparate per offrire la massima sicurezza di guida in tutte le condizioni pur offrendo un’ experience di guida di alto livello.

 

I corsi che si svolgono in pista toccano velocità più elevate (ma costano di più)

 

Quando un corso di guida sportiva si svolge in circuito sappiamo già che dobbiamo aspettarci prezzi più elevati che possono comunque variare anche in base alla pista utilizzata e alle auto impiegate.

Infatti, non soltanto il prestigio del circuito si riflette sul prezzo del corso di guida, ma dobbiamo anche sapere che ci sono differenze di prezzo se la giornata prevede di usare soltanto una porzione del circuito o se verrà utilizzata tutta la pista per intero

Questo aspetto fa cambiare di molto l’esperienza dell’allievo in termini di adrenalina e velocità raggiunte.

Va considerato che anche da parte dell’istruttore la guida in circuito rappresenta un’occasione didattica completa con un’ experience generalmente più adrenalinica ben apprezzata dai partecipanti più votati alla sportività in tutta sicurezza.

 

Quale prezzo aspettarsi per un corso di guida sportiva di due giorni

Alcune scuole promuovono offerte corsi di guida sportiva di due giorni, che prevedono una prima giornata di handling e una seconda giornata di pista. Questa è senza dubbio la soluzione più cara sul mercato che si trova ad un prezzo che non scende mai sotto i 2.500 euro cui va aggiunto il pernottamento.

 

I migliori prezzi sono per i corsi di un giorno.

Un corso di guida sportiva di un giorno, solitamente ha una durata di 8 ore ma è la migliore soluzione come rapporto qualità/prezzo, e di solito ha un costo a partire da 1.000 euro.  Iscriversi ad un corso di guida sportiva di un giorno è la migliore scelta per passare una giornata in autodromo con altri colleghi appassionati di macchine.

 

 

Perché il corso di guida sportiva da un giorno è da preferire

Partecipare ad un corso di guida sportiva è un’attività impegnativa sia a livello fisico, che a livello mentale. Il cervello infatti ha dei tempi di apprendimento che devono prevedere anche una pausa di sedimentazione dei concetti studiati. Il consiglio che diamo a chi vuole apprendere efficacemente la tecnica di guida sportiva è quello di cercare la giusta gradualità. Se vuoi conoscere i prezzi dei corsi di guida sportiva della durata di un giorno clicca qui, potrai saperne di più e conoscere meglio il nostro team di esperti istruttori.

 

Prezzi dei corsi di guida sportiva su BMW

Se vi state chiedendo quanto costa un corso di guida sportiva su BMW prima di tutto bisogna tenere presente che macchine più datate, sprovviste di elettronica, possono essere molto più istruttive di vetture moderne con i controlli di trazione, e che mancanza di assistenti elettronici alla guida non significa meno sicurezza.

Per ciò che riguarda il prezzo di un corso di guida sportiva su BMW quindi va precisato che un corso di guida sportiva con una M3 nuovissima avrà un prezzo più elevato di un corso fatto con una Serie 3 più datata, ma se il vostro obiettivo è imparare la tecnica di guida dei piloti, allora non necessariamente dovrete fare lezione con una macchina di ultima generazione.

La driving school di Super Lap (clicca qui per scoprire chi siamo) ha scelto proprio le BMW per tenere i corsi di guida sportiva in circuito, non soltanto perchè sono le macchine ideali per imparare la tecnica, ma anche perchè il corso con la BMW ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

Tutti gli allievi che si iscrivono ai corsi di Super Lap hanno la sicurezza di svolgere la lezione su un’auto sicura e performante con il nostro team di istruttori a fianco durante tutte le fasi di guida e gli esercizi.

 

Prezzi dei corsi Porsche

Anche nel mondo Porsche i prezzi aumentano in base alla vettura utilizzata. Se ti stai chiedendo quanto costa un corso di guida sportiva su una Porsche devi tenere presente che ci possono essere corsi su 911 GTS o Carrera 4S che sono molto cari e costano migliaia di euro.

Salire su una Porsche è sempre emozionante, ma diciamoci la verità: pensiamo davvero che con una macchina così potente possiamo  imparare velocemente qualcosa… oppure siamo prevalentemente spinti dalla curiosità di metterci alla guida di una supercar?

Regala un cofanetto per un’esperienza di guida a bordo di una Porsche

Come trovare il miglior rapporto qualità prezzo

In definitiva, il consiglio che diamo a chi desidera partecipare ad un corso di guida sportiva e non vuole buttare via il denaro o restare deluso è quello di acquisire quante più informazioni possibili contattando  una figura responsabile del corso.

Chiama ora la driving school di Super Lap e chiedi di Walter Palazzo al +39.347.6521473

Una volta letto quanto costa un corso di guida sportiva, bisogna valutare il rapporto qualità prezzo. Ecco che vi sono molto utili sette domande per sapere cosa aspettarsi dalla scuola e non prendere delusioni.

Le “Otto Domande Fondamentali” da fare alle scuole di guida sportiva

Con le informazioni indicate di seguito sarà più semplice confrontare le offerte delle varie scuole di guida sportiva e fare la scelta che maggiormente soddisfa le tue aspettative. Ecco ricapitolando cosa chiedere ad una scuola:

    • Quale vettura è utilizzata dagli allievi del corso? (ha il cambio manuale? Ha trazione posteriore o integrale?)
    • Quanto tempo si trascorre alla guida della macchina?
    • Quanto tempo del corso è dedicato alla teoria, quanto agli esercizi, e quanto alla pista?
    • Qual è il rapporto numero di vetture/allievi/istruttori?
    • Quanti allievi al massimo partecipano ad una lezione?
    • Il corso si svolge in un circuito di handling o in un circuito automobilistico?
    • E’ utilizzato l’intero circuito o soltanto una porzione?
    • L’istruttore è un pilota che viene da un’esperienza agonistica?

 

Ricevi sulla tua mail la risposta di Super Lap alle “Sette Domande Fondamentali”

 



    0